Scontro tra un drone e un elicottero, condannato cittadino svizzero

Tragedia sfiorata in Valle Verzasca. L'uomo dovrà risarcire i danni: non aveva le autorizzazioni per far volare l'aereomodello

Lavertezzo, Valle Verzasca

Aveva fatto volare il suo drone, senza autorizzazione, sopra la diga della Valle Verzasca e il velivolo radiocomandato era entrato in collisione con un elicottero. L’elicottero era riuscito comunque a rientrare indenne alla base di Locarno, ma subito erano partite le ricerche da parte della polizia per individuare il pilota del drone che era stato rintracciato proprio presso la diga della Verzasca. Si tratta di un cittadino svizzero 42enne domiciliato nel Canton Lucerna

Ora sono giunti a conclusione gli accertamenti di natura penaleIl Procuratore pubblico capo Arturo Garzoni ha emanato un decreto di accusa nei confronti del cittadino svizzero . Le ipotesi di reato nei suoi confronti sono quelle di perturbamento della circolazione pubblica per negligenza e contravvenzione alla Legge federale sulla navigazione aerea.

Al 42enne viene rimproverato di aver violato le norme sulla circolazione aerea facendo decollare e pilotando il drone, senza la necessaria autorizzazione, in una zona soggetta a divieto di volo per aeromodelli (a una distanza di 5 Km dall’aeroporto cantonale di Locarno-Magadino) superando inoltre l’altezza massima consentita e senza poter garantire il contatto visivo continuo.
Nel decreto di accusa viene rinviato l’uomo al competente foro per le pretese di natura civile relative ai danni subiti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 gennaio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore