Naso all’insù, arriva una super luna

L'appuntamento è per la notte del 19 febbraio quando apparirà più grande e più luminosa rispetto a una luna piena comune

Colazione all'Osservatorio con la Luna

Gli esperti dicono che sarà la luna più piena, grande e brillante del 2019 e sarà visibile anche in Italia. L’appuntamento con la “super luna” è per la notte del 19 febbraio quando apparirà più grande del 7% e più luminosa del 30% rispetto a una luna piena comune. Il motivo? Sarà distante dalla Terra “solo” 356,761 km (la distanza media Luna-Terra è di 384.400 km).

Un inizio 2019 fortunato per gli amanti del cielo, dopo l’eclissi totale di luna rossa di gennaio, vedremo una nuova Super Moon mentre la prossima luna piena gigante è per il 21 marzo, a ridosso dell’equinozio di primavera.

Quella che stiamo per ammirare è chiamata anche Super Snow Moon (“Super Luna di Neve”) per via del periodo in cui appare (febbraio è un mese di forti nevicate negli USA), nella tradizione dei nativi americani.

La Super Luna di febbraio 2019 è un evento raro poiché l’orbita della luna cambia orientamento mentre la Terra ruota intorno al Sole. Quindi l’asse lungo del percorso ellittico della Luna intorno alla Terra punta in diverse direzioni, il che significa che una luna piena non sempre accade all’apogeo o al perigeo. Per gli skywatcher italiani la Super Luna salirà in cielo intorno alle 16.30 e tramonterà alle 6.00 di mattina circa.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 febbraio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore