8 marzo, raccolta fondi e bonifico si sindaco e dipendenti

320 euro arrivati al conto corrente di “Donna Sicura”, associazione che si occupa di accoglienza e sostegno delle donne maltrattate

Avarie

«Il sindaco, i consiglieri comunali e i dipendenti ringraziano per l’attività svolta dalla vostra Associazione: donne che si prendono cura di altre donne … la sublimazione della natura femminile, accogliente e generosa».

Con questo messaggio nella giornata di oggi, 8 marzo, è stato effettuato un bonifico a favore della associazione “Donna Sicura”, che si occupa dell’assistenza alle donne che hanno subito violenza.

Un’iniziativa spontanea che ha portato nelle casse dell’associazione 320 euro a sostegno delle attività.
«Ci sembrava giusto uscire dalle banalità di questa ricorrenza e porre, anche oggi, l’attenzione al problema della violenza di genere.
Va bene festeggiare,ma è importante che negli altri 364 giorni dell’anno le donne sappiano vivere il rispetto per se stesse e lo insegnino ai propri compagni e ai propri figli», ha commentato il sindaco di Gavirate Silvana Alberio.

Come viatico per questo gesto sono stati scelti i versi della pittrice e poetessa messicana Frida Kalo: “Non far caso a me. Io vengo da un altro pianeta. Io vedo ancora orizzonti dove tu disegni confini”.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Marzo 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.