Giù dal bus perchè senza biglietto spacca la porta con un sasso

È successo su un bus in transito sul Viale Boccaccio. Il sindaco promette: "Tranquilli, vi troveremo e pagherete caro"

sasso autobus stie

Una sassata al posto del biglietto. È finito così il viaggio di un passeggero che nella mattinata di martedì 19 marzo ha cercato di prendere un bus Stie a Busto Arsizio.

È successo su un mezzo che stava transitando sul viale Boccaccio all’altezza dei poli scolastici Olga Fiorini. Secondo una prima ricostruzione dei fatti due passeggeri avrebbero cercato di salire a bordo senza avere il biglietto per il viaggio. Il conducente del mezzo -non convito dalle scuse accampate- li ha fatti scendere ma uno dei due, prima di allontanarsi, ha lanciato un oggetto contro la porta del bus.

Nel frattempo qualcuno a bordo dell’autobus aveva già chiamato le forze dell’ordine che ora sono sulle tracce dei due vandali. E anche se al momento non sono ancora stati identificati è lo stesso sindaco Emanuele Antonelli ad assicurare che i responsabili saranno presto trovati. “Tranquilli, vi troveremo e pagherete caro” ha scritto il primo cittadino sui social.

#TRANQUILLI, VI #TROVEREMO…e #PAGHERETE #CARO!!!Questa mattina, in viale Boccaccio, due giovani, dopo essere stati…

Pubblicato da Emanuele Antonelli su Martedì 19 marzo 2019

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 marzo 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore