Mandelli: “Pronti ad impegnarci per il bene del paese“

La candidata sindaca ringrazia per la fiducia riposta nel gruppo. Un risultato non scontato dove forti erano le correnti portate verso l’astensionismo

Avarie

«Un grande grazie da parte mia e da tutta la squadra di CunardoMani». Con queste parole Pinuccia Mandelli ha salutato il suo risultato elettorale a Cunardo, comune dove si presentava una sola listar e lo spettro dell’astensionismo era presente, con parte dell’opinione pubblica del paese che ha fatto “campagna” contro il voto. Campagna che la candidata ha invece giocato puntando sul contatto coi cittadini, promettendo ascolto.
 Difatti nelle sue parole rivolte a ringraziare gli elettori si è così espressa: «Siamo pronti ad impegnarci per il bene del paese con tutte le energie e l’entusiasmo. Siamo pronti ad ascoltare anche chi non ha avuto la possibilità di scegliere».

Questo il nuovo consiglio comunale di Cunardo. Sindaco Pinuccia Mandelli. Consiglieri: Paolo Bertocchi, Paolo Sartorio, Monica Albertini, Alessandro Stefani, Gabriele Martinoli, Mattia Mandelli, Mattia Stefani, Sara Caputo, Elia Gianantonio, Mariele Scaccia.

LA PAGINA DI CUNARDO NELLO SPECIALE ELETTORALE DI VARESENEWS

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore