Miniartextil X continua, ecco gli appuntamenti del weekend

Continuano gli appuntamenti con la mostra dedicata alla fiber art che coinvolge sia il Museo del Tessile che molti negozi della città

Miniartextil al Museo del Tessile

Proseguono gli appuntamenti di Miniartextil X, rassegna collaterale alla mostra Miniartextil Humans allestita al Museo del Tessile, realizzata per iniziativa di alcune realtà cittadine che hanno voluto portare il loro prezioso contributo per diffondere l’arte tessile e la cultura in città.

Galleria fotografica

Miniartextil al Museo del Tessile 4 di 28

Come afferma l’assessore Manuela Maffioli, si tratta di «un contributo eccezionale da parte delle tante realtà vive del Sistema-Città, che favorisce non solo quel modello di cultura diffusa a cui l’azione dell’Amministrazione sempre più tende, ma anche la proiezione della città nel cielo, altissimo, della Cultura, perché possa diventare a tutti gli effetti una città anche di Cultura».

Dopo l’inaugurazione della mostra di Emilia Persenico negli spazi dello studio legale A&A di via Cellini, due sono gli appuntamenti in programma per sabato 18 maggio.

Alle 17, presso il cortile di via Cavour, il Centro Arte Cultura Bustese inaugurerà “Fibra Creativa”, una rassegna di opere riprodotte su teloni di grande formato che raccontano attraverso fili, fibre, pittura e collage storie che parlano dell’uomo e della sua  condizione, reale e metaforica sulla terra. 

Alle 18.30, in via Zappellini 4, Bottega Artigiana presenta il vernissage della mostra Little Gardens di Luisa De Santis, fiber artist, specializzata in tecniche d’aguglieria, ricamo ed intreccio declinate in forma tridimensionale e performativa.

“Miniartextil X Bottega Artigiana: Vetrine d’Artista” proseguirà con workshop dedicati a differenti tecniche (crochet con Luisa De Santi 18-19 maggio, tessitura manuale con Letizia Rossini 25-26 maggio, feltro con Esther Weber 31maggio-1giugno, ecoprint con Marisa Tacchi 8- 9 giugno) e  VENERDI’ 31 MAGGIO alle ore 18,30 con il vernissage della mostra “Fibre e Forme“ di Esther Weber.

Concluderà la rassegna l’evento “Conversazione. Tessuto Urbano – una generazione che ha dimostrato di avere stoffa” a cura di De Piante Editore, in programma il 30 maggio alle 18.30 al Loggiato De Piante (via Zappellini1 3).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 maggio 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Miniartextil al Museo del Tessile 4 di 28

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore