E’ morto Niki Lauda, pilota leggendario

Considerato uno dei migliori piloti della storia, Lauda ha vinto tre titoli mondiali come pilota di F1 nel 1975, nel 1977 e nel 1984 con McLaren e Ferrari

Avarie

E’ morto ieri nella all’età di 70 anni Niki Lauda, pilota leggendario di Formula uno, tre volte campione del mondo, scampato nel 1976 ad un pauroso incidente in pista a Nurburgring che lo lasciò sfigurato ma non domato.

L’annuncio nella notte da parte della famiglia: “Con profonda tristezza annunciamo che il nostro amato Niki è morto pacificamente con la sua famiglia accanto lunedì. I suoi risultati unici come atleta e imprenditore sono e rimarranno indimenticabili, come il suo instancabile entusiasmo per l’azione, la sua schiettezza e il suo coraggio. Un modello e un punto di riferimento per tutti noi, era un marito amorevole e premuroso, un padre e nonno lontano dal pubblico, e ci mancherà”.

Niki Lauda, che otto mesi fa era stato sottoposto ad un trapianto di polmone, era ricoverato in una clinica privata in Svizzera.

Considerato uno dei migliori piloti della storia, Lauda ha vinto tre titoli mondiali come pilota di F1 nel 1975, nel 1977 e nel 1984 con McLaren e Ferrari.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 maggio 2019
Leggi i commenti

Video

E’ morto Niki Lauda, pilota leggendario 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore