La Mostra Agricolo-Zootecnica si svolgerà il 7 e 8 settembre

Fissate le date a inizio settembre per la 34esima edizione della storica iniziativa organizzata da Comune, Pro Loco e allevatori locali

fiera zootecnica tradate 2011

La 34esima Mostra Agricolo-Zootecnica Città di Tradate, torna con il suo appuntamento settembrino in data 7 e 8 Settembre 2019, nella sua tradizionale cornice, di Via Roma.
Si è riunito Mercoledì 12 Giugno il Comitato Organizzatore, presente anche il Sindaco Giuseppe Bascialla, ed è stato dato avvio all’organizzazione dell’edizione 2019.

Un appuntamento annuale che vede il Comune di Tradate, i giovani Allevatori locali, la Pro Loco e diversi produttori agricoli, uniti per far conoscere il lavoro di chi alleva, coltiva, si dedica alla terra, ai pascoli e alla stalla.
Non mancheranno gli espositori presenti, pronti a mettere in mostra bovini, caprini, conigli avicoli, ed equini.

La manifestazione ospita, appuntamenti didattici per le scolaresche, per dare ai più piccoli la possibilità di avvicinarsi alla vita della fattoria.
Si tratta di uno degli eventi di maggior rilevo del nostro territorio, funzionale al mantenimento di una vera eccellenza, testimonianza di gente operosa che cerca di coniugare i valori della tradizione contadina con una realtà più moderna, dove i prodotti devono ogni giorno essere rispettosi di prezzo, qualità e unicità. La fiera zootecnica rappresenta un momento di gioia, che parla a tutti di soddisfazioni, ma anche di fatica e dedizione in un settore non certo facile.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore