Cittadini convocati per conoscere il progetto della palestra

Il sindaco Aimetti ha convocato i residenti venerdì 13 settembre per presentare i lavori che potrebbero partire in gennaio

palestra progetto

I soldi ci sono, i lavori possono iniziare. L’annuncio del Sindaco di Comerio Aimetti fatto lo scorso luglio aveva riacceso i riflettori su una questione che da tempo tiene banco in paese: la costruzione di una palestra.

Il progetto prevede un accordo con la parrocchia oltre alla realizzazione di nuovi parcheggi. «Abbiamo dei fondi da poter utilizzare – aveva annunciato il sindaco in Consiglio comunale – di questi abbiamo deciso di investirne 400.000 per il tanto atteso impianto sportivo».

La giunta si era data 60 giorni per adeguare il progetto definitivo approvato 5 anni fa per poi partire con il bando di gara per assegnare i lavori.

Domani sera, 13 settembre, alle 20.45 il sindaco Aimetti incontrerà nel salone polivalente i residenti per spiegare nel dettaglio il progetto e i passi da compiere. 

Se tutto andrà per il verso giusto, il cantiere potrebbe aprire già a inizio 2020 per la realizzazione dell’impianto. Con un secondo lotto si finirà l’opera costruendo gli spogliatoi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 settembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore