Famigliola a zonzo per le vie di Carnago

È diventata virale sui social l'immagine del gruppo di cervidi che si aggirava di notte in paese

ungulati a carnago - foto di facebook

 

Strani avvistamenti notturni avvenuti in una sera di settembre, nei pressi di Carnago: un branco di
animali attraversa la strada davanti a Mauro, un fortunato cittadino, che è riuscito ad immortalare il
momento illuminando le cinque creature.
Ma di che animali si tratta? Daini, cerbiatti caprioli: esemplari di ungulati selvatici a spasso per le
campagne intorno a Carnago, in questo frangente immortalati nei pressi di via Fermi, tra Carnago
e Gornate Olona.

La foto è stata pubblicata su Facebook nella serata di giovedì 19 agosto, e in breve tempo è rimbalzata su bacheche e community social, incuriosendo un gran numero di persone intrigate dall’avvistamento, ritenuto inconsueto soprattutto per chi vive in città o lontano dai boschi.

Certo è che non si tratta del primo avvistamento simile nella provincia di Varese, e c’è anche chi, durante le sere primaverili, ha deciso di appostarsi per aspettare e fotografare animali selvatici in libertà, compilando una vera e propria mappa degli animali in libertà.

A patto che lo scopo sia puramente innocuo e inoffensivo per queste creature già sufficientemente minacciate dalla mano dell’uomo.

di
Pubblicato il 20 settembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore