Spettacoli, laboratori e incontri nel mese dell’Alzheimer

Fitto il calendario pensato per pazienti e parenti. Si parte venerdì 20 settembre con il Teatro Periferico e “La Cura” di e con Barbara Eforo

spettacolo alzheimer

Dopo l’Alzheimer Fest  che ha visto l’entusiastica partecipazione di molte case di riposo, delle associazioni, dei volontari, anziani e famiglie che hanno passato due giorni di festa, abbracci e sorrisi nelle splendide cornici del Lago e del Chiostro di Voltorre, tornano gli appuntamenti per il mese mondiale dell’Alzheimer:

Venerdi 20 settembre alle h.21 in sala consiliare, Comune di Gavirate e Teatro Periferico presentano “La Cura” di e con Barbara Eforo, spettacolo teatrale di grande intensità: una badante si racconta

Venerdi 27 settembre alle h.21 in sala consiliare, Progetto Rughe presenta “Le parole che curano”, con Daniela Ciorciaro, laboratorio esperenziale promosso nel contesto di
Insubria Language Week, la rassegna di eventi sulle forme di comunicazione e l’inclusione

Mercoledi 25 settembre dalle 18 alle 19,30, presso il Centro Terza Età Gavirateseiniziano gli incontri del Gruppo ABC di autoaiuto, condotto da Daniela Ciorciaro. Dieci incontri mensili da settembre a giugno, rivolti ai familiari dei malati di demenza o Alzheimer.

Sabato 28 settembre ripartono i Laboratori di Creattivamente, ginnastica dolce, musica, attività creative e occupazionali con operatori specializzati e i volontari.

E settembre è anche il mese in cui prosegue la raccolta dei questionari della comunità amica delle persone con demenza, inviati alle famiglie per raccogliere le esigenze e indirizzare le azioni di aiuto. I totem di raccolta sono posizionati nella Sede comunale, in Biblioteca, nelle Parrocchie, nelle Farmacie, presso Unes ed Estetica Valeria.

I questionari, per chi non li avesse ricevuti, sono disponibili nella Biblioteca comunale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 settembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore