Volontari del sorriso e aspiranti clown, parte il corso di formazione

Sabato 12 ottobre prima lezione del corso proposto da Stringhe Colorate. 50 ore di formazione per entrare nelle corsie degli ospedali

stringhe colorate

Stringhe Colorate Varese onlus, associazione di volontariato che dal 2011 opera nella provincia di Varese, avvalendosi di anni di esperienza e attività alle spalle, con i suoi clown sociali desidera portare il sorriso nelle strutture socio sanitarie del territorio, in particolare presso il reparto di Pediatria dell’Ospedale Causa Pia Luvini di Cittiglio, all’interno della R.S.A. “Fondazione Longhi e Pianezza” di Casalzuigno e in Sacra Famiglia a Cocquio Trevisago.

Fra le numerose attività ed eventi, l’associazione organizza ogni anno il concorso “A cena con i clown” e la “Notte in Biblioteca”, oltre a spettacoli e collaborazioni con eventi del territorio. Nell’ambito del progetto Accademia del Buonumore, arrivata alla sua quarta edizione, l’associazione apre le porte a nuovi “volontari del sorriso e aspiranti clown sociali” che desiderino innanzitutto cimentarsi in un percorso di scoperta del proprio clown. Si apprenderanno infatti tecniche di clownerie e di teatro d’improvvisazione, ma si affronteranno anche temi come la gestione delle emozioni e la relazione d’aiuto.

Il corso è patrocinato dal Comune di Laveno Mombello, partner storico dell’associazione lavenese, e si terrà presso la Sala Civica del Comune stesso, in via Piazza Italia. Il corso avrà una durata di 50 ore suddivise nelle seguenti date:

–       Sabato 12 e Domenica 13 Ottobre
–       Sabato 26 e Domenica 27 Ottobre
–       Sabato 9 e Domenica 10 Novembre
–       Sabato 26 e Domenica 27 Novembre

Orari: il sabato dalle ore 14,00 alle ore 18,30 e la domenica dalle ore 9,00 alle ore 18,00

La quota di partecipazione al corso è di 110 € che comprende la quota d’iscrizione all’associazione Stringhe Colorate    Varese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 settembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore