Al negozio di dischi con i “Suoni tribali” di Gianluca Crugnola

Appuntamento per sabato 19 ottobre, alle 17 a Musical Box per la presentazione del volume dedicato al punk e al rock&roll dagli anni ’60 ad oggi

Tempo libero generica

Si intitola “Suoni tribali – Antidoto generazionale per nostalgici punk rocker” il libro scritto dal travedonese Gianluca Crugnola (edizioni Erga).

Un volume dedicato al punk e al rock&roll dagli anni ’60 ad oggi, nato dalla sua passione per la musica. Tra le righe infatti, si incontrano interpretazioni musicali, arricchite da brevi recensioni che permettono al lettore di riscoprire grandi classici.

Il punto di vista è quello di un “reduce” degli anni Novanta che ha visto nascere grandi band e album. Si incontrano quindi i Doors o Lou Reed, le atmosfere tetre e dark di Joy Division e Cure, le ambientazioni psichedeliche dei Pink Floyd. E ancora i Clash e Ac/Dc, gli U2 e i Queen fino ad arrivare ai Nirvana, Pearl Jam, Smashing Pumpkins, il brit-pop Oasis e così via.

Il volume è stato pubblicato con Erga Edizioni, le immagini in copertina sono di Carmen Sara Francocci.

La presentazione è in programma per sabato 19 ottobre, alle 17 allo storico negozio di dischi Musical Box di Besozzo e sarà accompagnata dai suoni di Andrea Van Cleef.

Ingresso libero e gratuito.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore