Lo stalking condominiale finisce da Magalli

Una brutta storia di stalking condominiale a Cassano Magnago finisce su Rai 2, nella trasmissione “I fatti vostri”

Generico 2018

Una brutta storia di stalking condominiale a Cassano Magnago finisce su Rai 2.

Vittime una madre, un’anziana signora di 90 anni completamente cieca e dei due figli, un figlio e una figlia, entrambi ipovedenti, che hanno ricevuto mesi e mesi di tormenti solo per aver chiesto al vicino di casa di far smettere di abbaiare al loro cane, almeno di notte. Per tutta risposta i vicini avrebbero fatto orinare il cane sulla soglia di casa dei vicini, lanciato gli escrementi sul loro balcone, li avrebbero insultati e altri tormenti.

Parte della storia viene raccontata oggi, mercoledì 9 alle 11. durante la trasmissione “I Fatti Vostri” condotta da Giancarlo Magalli: ad accompagnare una delle vittime di questo “stalking condominiale” è il loro legale, Gianluca Franchi, che accompagnerà i suoi assisiti li come avvocato della parte civile, e ha precisato: «Noi abbiamo accettato, ma non si entrerà nel merito del processo, che è ancora in corso e terminerà al 30 ottobre. Risponderemo a domande generiche e non verrano dati i nominativi»

di
Pubblicato il 09 ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore