Quaderno e Farmaco “sospesi”, per aiutare chi è in difficoltà

È la possibilità di lasciare fondi dedicati in cartoleria e farmacie: la proposta dell'Assessorato alla Gentilezza lonatese diventa buona pratica per altri Comuni

Melissa Derisi

Sono già quaranta gli Assessori alla Gentilezza, nominati in tutta Italia: il 95% sono donne. Per sostenere il loro operato è stata creata la Rete Nazionale degli Assessori alla Gentilezza.

Uno degli obiettivi che si propone è favorire la condivisione tra Assessori alla Gentilezza di buone pratiche gentili, affinché possano essere riproposte, generando un effetto moltiplicatore a beneficio delle Comunità Locali.

La prima iniziativa condivisa è quella dell’Assessore alla Gentilezza Melissa Derisi di Lonate Pozzolo , chiamata Solidarietà SOSpesa.
«Si tratta di una serie di due (per ora) iniziative che vogliono coinvolgere la cittadinanza a mettere in atto la gentilezza verso il prossimo con azioni solidali. Entrambe si ispirano al caffè sospeso di Napoli, ma si riferiscono ad altri ambiti. Il Quaderno Sospeso chiede di lasciare una somma che si vuole alle cartolerie del territorio che permetterà l’acquisto di materiale scolastico ai bambini meno fortunati. L’altra è il Farmaco Sospeso che funziona allo stesso modo, ma con i farmaci da banco nelle farmacie del comune” spiega l’Assessore Derisi.

Roberto Morandi
roberto.morandi@varesenews.it

Fare giornalismo vuol dire raccontare i fatti, avere il coraggio di interpretarli, a volte anche cercare nel passato le radici di ciò che viviamo. È quello che provo a fare a VareseNews.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.