Una festa per l’inaugurazione del parco della “banda biscotto”

Il nuovo spazio recintato dove poter far correre i propri cani viene aperto ufficialmente sabato 30 novembre in piazza Mafalda di Savoia

Il parco è già un’affollata area giochi per i cani del quartiere. Sabato 30 novembre, però, l’area recintata di piazza Mafalda di Savoia verrà ufficialmente inaugurata.

Era luglio quando i proprietari, esclusi dal parchetto di via Astico, si erano riorganizzati decidendo di spostarsi nel grande prato limitrofo alla caserma dei carabinieri. Avevano recuperato cemento, reti e paletti per dare vita a un’alternativa per i loro amici a quattro zampe nell’ambito del progetto dell’amministrazione comunale “beni comuni”.

Galleria fotografica

Parco dedicato ai cani di Avigno - Banda biscotto 4 di 5

Sabato, dunque, il progetto della “banda biscotto” verrà ufficializzato.
Per il suo completamento mancano ancora gli alberi, la pavimentazione, l’illuminazione e la fontanella ma la sua funzione di spazio aperto per il divertimento dei propri cagnoloni è assicurato. Quotidianamente sono decine le persone provenienti da tutta Varese e non solo, che si ritrovano per trascorrere del tempo in compagnia e far giocare i propri cani.

Programma dell’inaugurazione:
11:30 | Saluti istituzionali e introduzione.
11.45 | Taglio del nastro.
12:00 | A seguire interventi di educatori cinofili professionisti e di alcune Associazioni del territorio legate al mondo dei cani.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Novembre 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Parco dedicato ai cani di Avigno - Banda biscotto 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.