Luino, città che si batte per il diritto alla vita

Venerdì 29 novembre alle 18, il Comune si allinea alle altre iniziative delle "Cities for Life"per la Giornata per la Vita contro la Pena di Morte illuminando un edificio pubblico per sensibilizzare i cittadini in merito a questa tematica.

Avarie

Il Consiglio Comunale di Luino e, in seguito, la Giunta, negli scorsi anni hanno votato l’adesione della città alle ‘Cities for Life’ e Luino è entrata così a far parte della lista dei luoghi che si battono per il diritto alla vita.

Venerdì 29 novembre alle ore 18, il Comune di Luino si allinea alle altre iniziative delle “Cities for Life“per la Giornata per la Vita contro la Pena di Morte, presentando un libro e, successivamente, illuminando un edificio pubblico per sensibilizzare i cittadini in merito a questa tematica.

A Palazzo Verbania, per il libro “L’ Africa non uccide più” di Infinito Edizioni e scritto da Antonio Salvati, interviene Riccardo Mauri della Comunità di Sant’Egidio e modera Alessandro Franzetti. La Comunità Pastorale della Madonna del Carmine di Luino patrocina l’evento con il Centro Culturale San Carlo Borromeo e la Comunità Operosa Alto Verbano.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.