Tra gli italiani bloccati in India anche Samuela, originaria di Busto Arsizio

Kevin e Samuela sono una giovane coppia di Spotorno, lui ligure, lei originaria di Busto Arsizio. Partiti dall'Italia il 2 marzo, sono rimasti "prigionieri" del lockdown totale imposto dall'India per il coronavirus

Generico 2018

Sono diversi gli italiani bloccati in India a causa del blocco totale del paese per coronavirus.

Tra loro anche Kevin e Samuela, una giovane coppia di Spotorno, lui ligure, lei originaria di Busto Arsizio.

Partiti dall’Italia il 2 marzo, dopo pochi giorni sono rimasti “prigionieri” del lockdown totale imposto dall’India e non riescono a tornare.

Dopo diversi giorni di incertezza sono stati contattati dall’Ambasciata italiana in India, che ha garantito il proprio interessamento e quello della Farnesina.

Inoltre, come confermato dai famigliari, “anche due senatori, uno ligure ed uno lombardo, hanno preso a cuore la situazione e si stanno muovendo in prima persona per far sì che ci sia il lieto fine”.

La testata ligure Ivg ha raccontato la storia di Kevin e Samuela:

Lockdown totale per Coronavirus, giovane coppia di Spotorno bloccata in India. I famigliari: “Aiutateci”

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore