Per limitare il contagio arrivano le ricette via sms

Regione Lombardia recepisce l'ordinanza del capo della protezione civile e istituisce la "ricetta dematerializzata". Un sms ai lombardi per avvertire della novità

Generico 2018

Per limitare ulteriormente gli spostamenti dei cittadini sul territorio e ridurre la diffusione del COVID-19, la Sanità in Lombardia diventa digitale, rendendo possibile ritirare i medicinali in farmacia senza la copia cartacea della ricetta, semplicemente presentando la tessera sanitaria e il codice della ricetta.

La novità fa seguito a un’ordinanza del Capo di Dipartimento della Protezione Civile Angelo Borrelli emanata il 19 marzo scorso, che prevede tra l’altro la possibilità di ottenere le ricette per la prescrizione di farmaci direttamente tramite e-mail, sms o comunicazione telefonica.

Grazie a questo provvedimento non sarà più necessario andare dal medico per la prescrizione delle ricette e il rilascio del promemoria cartaceo: sarà possibile recarsi direttamente in farmacia per il ritiro dei farmaci, presentandosi solamente con il numero della Ricetta Elettronica Dematerializzata (codice NRE) e la Tessera Sanitaria-CNS.

Molti varesini (e lombardi) hanno già ricevuto questa mattina un sms da Regione Lombardia che avvisa di questa nuova possibilità: il testo spiega che “Dal 3 aprile riceverai via SMS il codice delle ricette farmaceutiche. Vai in farmacia con codice e tessera sanitaria“.

 

ULTERIORI INFORMAZIONI DAL SITO DELLA REGIONE

di
Pubblicato il 31 marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da donald

    Sono anni che se ne parla. Doveva arrivare un virus per togliere la paglia dal cu!o a sta gente

  2. Scritto da Carlo Chisci

    Tutte le ricette possono tranquillamente essere “dematerializzate” da ANNI, quelle “rosse” cartacee esistono solo perchè in molte realtà non è possibile attrezzarsi con un pc , un collegamento internet .. e sopratutto un medico che sappia come usarlo. Esiste un app che da CELLULARE crea la ricetta dematerializzata evitando ogni spostamento …forse sarebbe il caso di iniziare ad usarla…. https://play.google.com/store/apps/details?id=it.softagency.tsmed&hl=it

Segnala Errore