Il principe Carlo positivo al coronavirus

L'erede al trono, 71 anni, ha sintomi leggeri e sta continuando a lavorare. Anche la Regina ha lasciato Buckingam Palace

Generico 2018

Il principe Carlo, 71 anni, è risultato positivo al test del coronavirus. A riferirlo è un portavoce della famiglia reale che ha comunicato che l’erede al trono “ha sintomi leggeri’ e che sta continuando a lavorare.

Il principe Carlo, assieme alla moglie Camilla, si troverebbe nella residenza scozzese di Balmoral ma anche la regina Elisabetta si era trasferita, nei giorni scorsi, al castello di Windsor dopo aver scoperto che alcuni suoi dipendenti di Buckingam Palace erano risultati positivi. (foto da Instgram @theroyalfamily)

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore