“Botti” al cimitero di Bizzozero, intervengono vigili del fuoco ed Enel

Una serie di improvvise fiammate, probabilmente da corto circuito, ha allarmato i residenti di via Portorose

Generico 2018

Curioso episodio nel quartiere di Bizzozero a Varese, nei dintorni del cimitero: intorno alle 13.30 i residenti di via Portorose hanno chiamato i vigili del fuoco dopo aver sentito due “botti” improvvisi.

I pompieri di Varese, intervenuti sul posto, hanno constatato che si trattava di un corto circuito su un palo della rete elettrica, che “sfiammava”.

Dopo la squadra dei vigili del fuoco sono arrivati in via Portorose anche i tecnici Enel, che hanno provveduto a “bypassare” il palo, deviando la linea per le utenze locali.
La foto è di bizzozero.net.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 18 Maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.