Cinquestelle in Regione: “Maggioranza confusa“

Secondo Marco Fumagalli “La maggioranza non risponde su un piano pandemico e non sa che pesci pigliare“

pirellone

Accuse di confusione dai Cinquestelle in Regione rivolte alla maggioranza. Scrive Marco Fumagalli, capogruppo M5S Lombardia: “Lo scorso 6 aprile ho depositato l’interrogazione numero 2026 denominata ‘attuazione e aggiornamento del Piano Pandemico Regionale’ e ai miei quesiti l’assessore Gallera si era rifiutato di rispondere in Commissione Sanità e ad oggi continua a farlo. E’ evidente che la maggioranza non vuole affrontare temi spinosi come questo e che la sede in cui discuterne, cioè la commissione di inchiesta, sempre per volontà della maggioranza non si costituisce regolarmente. A questo punto non mi resta che richiedere, con rammarico, la risposta in commissione Sanità che, invece, dovrebbe essere deputata a rivedere la legge regionale 23 del 2015 prima che la ‘pessima’ organizzazione del sistema sanitario regionale, che venne delineata con quella legge voluta da Maroni, possa continuare a creare disservizi e danno ai cittadini lombardi. Ma evidentemente la maggioranza è in stato confusionale e non riesce a capire che pesci pigliare”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore