Videochiamata d’autore col poeta Davide Rondoni

Tema della serata: “La poesia mette a fuoco la vita”. Si potrà interagire e i dialoghi sono su YpuTube e in radio

Avarie

È diventato un appuntamento fisso per decine di fedeli, di Germignaga e non, quello del mercoledì sera.

Complice la voglia di fare comunità, complice la tecnologia servita allo scopo di unire anche durante il luogo periodo di confinamento, “Chiamata d’autore“ sta riscuotendo successi inaspettati.

Merito dell’intraprendenza di don Marco Mindrone – proprio il parroco che si è inventato la messa sul lungolago – che ha cominciato ad invitare importanti figure del nostro presente.

Due settimane fa a interagire coi fedeli c’era il vescovo di Milano Mario Delpini, mentre domani sarà la volta della poesia e dei suoi significati per capire i nostri giorni.

Ospite: Davide Rondoni, classe 1964 poeta e scrittore, che ha pubblicato diversi volumi di poesia, con i quali ha vinto alcuni tra i maggiori premi. È tradotto in vari paesi del mondo in volume e rivista. Collabora a programmi di poesia in radio e tv alla scrittura di film e di mostre high-tech experience e con alcuni quotidiani come editorialista. Ha fondato il Centro di poesia contemporanea dell’Università di Bologna.

Fil rouge della serata: “La poesia mette a fuoco la vita”.

L’appuntamento è per le 21 e coinvolgerà principalmente le parrocchie di Germignaga e Bedero Valtravaglia il tutto, in diretta YouTube e Radio

«Al termine, lasceremo spazio agli interventi da casa, prenotarsi via SMS al numero della segreteria: 389 593 1317» spiega il don.

Si potrà seguire le chiacchierate, rigorosamente in diretta, sul canale YouTube GBInsieme e via radio 87.5 nei comuni di Germignaga, Brezzo di Bedero e nelle vicinanze

La videochiamata con Paola Brasca Freschi dal titolo “La sacralità del volersi bene” è rinviata a settimana prossima, mercoledì 3 giugno sempre alle ore 21.00.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore