Cuori Eroi: donazione di 8mila euro agli ospedali

I supereroi che di solito allietano le giornate ai bambini ricoverati negli ospedali, specialmente per malattie oncologiche, questa volta hanno fatto solidarietà tramite il "Circolo della Bontà"

cuori eroi circolo della bontà

I Cuori Eroi si sono presentati nella hall dell’ospedale di Circolo di Varese nelle loro maschere di Pirata dei Caraibi, Capitan America, Iron Man, Batman, Black Panther, trascinandosi appresso un foglio arrotolato.

Lo hanno svolto facendo un po’ di scenografia e si è capito che era il manifesto di un assegno di ottomila euro: il loro contributo, davvero commovente e prezioso, alla battaglia contro il coronavirus che tutti ci auguriamo sia sul punto di essere vinta.

Chi sono i Cuori Eroi? Un gruppo di ragazzi che solitamente va a regalare momenti di letizia ai bambini ricoverati negli ospedali, specialmente per malattie oncologiche. Fanno capo all’associazione Nazionale Italiana dell’Amicizia, in Lombardia sono attivi a Varese, a Monza, a Pavia, a Milano: vanno dove c’è da stuzzicare la fantasia, l’allegria, lo svago che funzionano come le medicine.

»Ma per una volta abbiamo cambiato genere: in questa primavera ci siamo mobilitati per partecipare alla raccolta fondi della Fondazione Circolo della Bontà e questi soldi, ottomila euro, sono il frutto della vendita di uova di  Pasqua», spiega  Antonino Galici, capo della brigata dei personaggi dei fumetti di Marvel e della saga di Harry Potter.

Gratitudine di Gianni Spartà, presidente del Circolo della Bontà: «E’ la donazione gioiosamente più commovente perché inattesa e imprevista». I Cuori Eroi hanno ricevuto la collaborazione della Protezione Civile di Venegono Superiore per la vendita delle uova durante il lockdown.

La raccolta della Fondazione degli ospedali dei Sette Laghi ha raggiunto quota 650.000 €.

Se volete contribuire ai progetti della Fondazione Il Circolo della Bontà Onlus potete continuare a donare sul sito www.circolodellabonta.it o con un bonifico all’IBAN IT68M0311110801000000004697

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore