Obiettivo Saronno incontra i cittadini del quartiere Matteotti

Una serata di confronto con i residenti del quartiere per affrontare le problematiche e presentare le proposte di Obiettivo Saronno

“Obiettivo Saronno“ si presenta

Obiettivo Saronno incontra i cittadini del Matteotti. Una serata di confronto tenutasi nei giardini pubblici di via da Vinci, simbolo del quartiere più discusso della città, “emblema della gestione di questo quartiere degli ultimi anni delle varie giunte”, come spiegano i membri della lista civica.

Galleria fotografica

“Obiettivo Saronno“ si presenta 4 di 5

Un incontro in cui la candidata sindaca Novella Ciceroni e il consigliere Vittorio Calzari, che ben conosce il quartiere, hanno affrontato le problematiche del Matteotti e presentato le proposte dell’amministrazione di Obiettivo Saronno per riqualificare e migliorare la vivibilità del quartiere.

Tra queste, alcune criticità della zona su cui Obiettivo Saronno intende intervenire, tra cui la manutenzione periodica di strade, marciapiedi e giochi per bambini, la realizzazione di dossi rallentatori e di una pista ciclabile e pedonale lungo tutta la via Sampietro, oltre a diversi interventi in via da Vinci.

Tra questi, la riqualificazione del parco, l’istituzione di un tavolo di confronto periodico, sia con i cittadini che con le forze dell’ordine, e l’apposizione di telecamere di sicurezza nei punti più critici, per favore il controllo in tempo reale e eventuali interventi immediati delle forze dell’ordine stesse.

È stato toccato anche il tema relativo al futuro dell’area ex Isotta Fraschini: Obiettivo Saronno appoggia l’attuale progetto previsto per la riqualificazione, che verrà portato avanti nel caso in cui la lista civica vincerà le prossime amministrative.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 luglio 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

“Obiettivo Saronno“ si presenta 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore