Quantcast

Progetto Zattera riparte dal Gatto con gli stivali

Lo spettacolo di mercoledì 15 luglio alle ore 20.30 ai Giardini Estensi inaugura la mini rassegna "R-Estate con Noi 2020" con quattro spettacoli a luglio. Più uno

Generico 2018

Ricominciano dalla mini rassegna “R-estate con noi 2020” gli spettacoli teatrali in presenza per i bambini del Progetto Zattera, che per il mese di luglio torna “in piazza” con quattro spettacoli per bambini, ispirati alle favole classiche.

Il palcoscenico scelto per la prima rappresentazione è quello montato sotto la tensostruttura dei Giardini Estensi di Varese, proprio accanto all’area giochi: appuntamento per mercoledì 15 luglio alle ore 20.30 con il “Gatto con gli stivali”: la fiaba classica di Perrault, raccontata a due voci, diventa un esilarante mondo di fantasia, nel quale il Gatto, l’Orco e la Regina compaiono dalle scatole di cartone di un trasloco.
Lo stesso spettacolo sarà riproposto venerdì sera alle ore 20.30 a Maccagno, sulle sponde del Lago Maggiore, nella piazzetta adiacente al Civico Museo Parisi Valle.

Sempre la tensostruttura dei Giardini Estensi ospiterà mercoledì 22 luglio alle 20.30, la messa in scena di Hansel e Gretel, con Martin Stigol e Noemi Bassani. E l’indomani, giovedì 23 luglio alle 20.30, il quarto appuntamento della Rassegna, questa volta a Maccagno, nella stessa piazzetta alle ore 20.30, con “Storie di Lago”.
Gli spettacoli sono adatti ad un pubblico dai 3 anni in su.
L’ingresso è a offerta libera.
La prenotazione è obbligatoria contattando il 349.3281029 oppure scrivendo a prenotazionesociale@libero.it.

Un ultima apparizione di Progetta Zattera è prevista per domenica 26 luglio, a Catiglione Olona in collaborazione con Arte Diem: alle ore 17 la Corte del Doro (in via Roma 39), Martin Stigol e Noemi Bassani daranno vita all’animazione teatrale per bambini “Occhi, mostri e streghe”, sempre su prenotazione inviando una mail a prenotazionesociale@libero.it.

 

di
Pubblicato il 13 luglio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore