Quantcast

A 160 dove il limite è a 80, denunciato automobilista svizzero

I fatti nell'ambito di un controllo della velocità effettuato il 10.08.2020, sull'autostrada A2, in territorio di Quinto

Polizia cantonale

La Polizia cantonale comunica che nell’ambito di un controllo della velocità effettuato il 10.08.2020, sull’autostrada A2, in territorio di Quinto, è stato intercettato un 54enne cittadino svizzero, domiciliato nel Locarnese, che viaggiava in direzione sud a una velocità di 160 chilometri orari dove il limite è di 80.

L’uomo è stato denunciato al Ministero Pubblico quale pirata della strada per grave infrazione alla Legge federale sulla circolazione stradale e gli è stata ritirata la licenza di condurre.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore