La Pro Patria torna allo “Speroni” per il pronto riscatto

Dopo la sconfitta contro il Renate, i tigrotti ospiteranno la Lucchese giovedì 22 ottobre (ore 15.00). Javorcic: «I gol arriveranno»

Serie C, Pro Patria - Pistoiese

Dopo la sconfitta di domenica per mano del Renate, domani – giovedì 22 ottobre – la Pro Patria sarà impegnata allo “Speroni” (calcio d’inizio alle 15:00) contro la Lucchese. I toscani si presentano come il fanalino di coda del campionato, visto che in cinque partite hanno raccolto 4 sconfitte e 1 pareggio.

Mister Ivan Javorcic invita però a non sottovalutare la partita: «Credo che guardare alla classifica adesso sia abbastanza inutile, si è giocato troppo poco per dare dei giudizi completi sulle squadre. Quello che so è che, anche nelle difficoltà, è una squadra che è sempre rimasto viva, senza mollare mai. Contiamo anche che hanno vinto la Serie D e dunque hanno un buon collettivo con qualche individualità interessante».

Per quanto riguarda gli uomini, nonostante la lista dei convocati non sia stata ancora rilasciata, sono dati per indisponibili Ghioldi (lungo infortunio) e Latte Lath, uscito malconcio dal campo di Meda e probabilmente fermo per più di un mese. È proprio l’attacco che sembra un po’ faticare in queste prime partite, rispetto ad una difesa che con due gol concessi è la migliore del torneo insieme a quella della Carrarese.

Due sono però anche i gol segnati fin qui: «Credo che gradualmente riusciremo ad evolverci in fase offensiva, perché, per le caratteristiche dei giocatori è secondo me il reparto più interessante della squadra. Abbiamo cominciato con due attaccanti, con Kolaj che recuperava da un lungo stop e Castelli e Latte Lath arrivati tardi. Hanno bisogno di tempo, per recuperare e integrarsi appieno in allenamento ed in partita».

«Domenica ero arrabbiato – continua il mister – perché, nonostante il nostro obiettivo sia la salvezza, ci eravamo messi in condizione di vincere una partita contro una squadra che han ben altre ambizioni. È una questione di mentalità, si va in campo per vincere e quando non si riesce ci si arrabbia. Ho fatto comunque i complimenti ai giocatori per l’ottima prestazione».

DIRETTAVN – La diretta della gara è già iniziata su VareseNews (guarda qui). Potrete commentare in tempo reale e interagire con gli hashtag #DirettaVn e #ProPatriaLucchese sui social.

di
Pubblicato il 21 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore