Lonate Pozzolo: un malore in campagna mentre è al telefono

Inutile la corsa dei soccorritori che hanno attivato diverse unità per raggiungere il luogo d'intervento: per l'uomo non c'era più nulla da fare

Croce Rossa di Legnano

«Sto male, aiuto». Poi più nulla. Era l’ora di pranzo e una chiamata di soccorso è partita dalla via Ceresio a Lonate Pozzolo, una zona di campagna.

A chiamare un uomo, che ha raggiunto telefonicamente la figlia per allertarla di non stare bene.

Poi più nessuna comunicazione. La donna a quel punto ha chiamato il 112 dando informazioni sulla zona da dove aveva ricevuto la richiesta d’aiuto del padre ed è partita la macchina dei soccorsi.

Il 118 ha inviato automedica e ambulanza e si è mossa anche una pattuglia dei carabinieri.

Vista la zone è stato attivato anche il soccorso alpino, poi subito richiamato: l’uomo era stato ritrovato senza vita, probabilmente un malore che non gli ha lasciato scampo.

L’uomo, 72 anni, era nei boschi sembra a cercare funghi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore