Prenotazioni traghetti per la Sardegna: come, quando e perché

Andare in Sardegna per le vacanze estive; non sappiamo ancora se questo sarà possibile, ma le probabilità sono altissime, grazie anche alla campagna vaccinale in atto in questo periodo

sardegna

Andare in Sardegna per le vacanze estive; non sappiamo ancora se questo sarà possibile, ma le probabilità sono altissime, grazie anche alla campagna vaccinale in atto in questo periodo. È comunque consigliabile prepararsi per tempo, anche perché non appena sarà possibile moltissimi italiani cercheranno di orgvacanzeanizzarsi per raggiungere l’isola. Che si parta per svago, per incontrare i parenti o per affari, il traghetto è spesso il mezzo preferito da tantissimi, anche perché grazie a queste navi si raggiunge l’isola con la propria automobile, in modo da potersi poi spostare come meglio si crede.

Come prenotare un biglietto
Oggi prenotare un biglietto è semplice e immediato; dimenticatevi le code alle biglietterie o la necessità di farsi aiutare da un agente di viaggio. Sono infatti disponibili varie opportunità per acquistare i biglietti comodamente da casa. Oltre a questo poi ci sono le offertissime per i traghetti per la Sardegna, disponibili sui siti internet che propongono questo tipo di servizio. Per acquistare il biglietto è sufficiente inserire la data della partenza, il numero di viaggiatori e la presenza di un’automobile. In pochi click si ottiene un elenco di tutti i traghetti in partenza alla data prescelta, confrontando tra loro le diverse offerte. Volendo si può scegliere un singolo porto di partenza o di arrivo, oppure si può visualizzare l’intero elenco di traghetti, che partono da vari porti, in modo da poter avere un’idea dei prezzi a seconda del luogo da cui si salpa.

Assicurazione di viaggio
Visto che ad oggi non è possibile sapere quando ci si potrà spostare tra le Regioni, ma anche per quanto tempo tale possibilità sarà una realtà, è bene ricordare che esistono le polizze di annullamento viaggio. Si tratta di un’opzione che è possibile scegliere anche in fase di acquisto del biglietto per il traghetto. Nel caso in cui nella data scelta per la partenza le condizioni impediscano il viaggio, anche fosse a causa delle restrizioni causate dalla pandemia da coronavirus, il cliente ottiene la restituzione di quanto pagato. Ovviamente le polizze di annullamento viaggio sono soggette ad alcune restrizioni; ad esempio non è possibile annullare un viaggio, per cause di varia natura, a poche ore dalla partenza del traghetto.

Perché prenotare il traghetto
La motivazione per cui la prenotazione del traghetto per la Sardegna è un’idea da valutare è che prenotando online si hanno tutte le comodità, senza doversi spostare da casa ma anche senza preoccuparsi e affrettarsi il giorno della partenza. In passato molti acquistavano il biglietto il giorno del viaggio, direttamente al porto; è chiaro che in alcuni casi tale opzione è impraticabile, perché spesso i traghetti partono completamente pieni. Meglio quindi prevenire qualsiasi disagio, prenotando con anticipo; volendo oggi è possibile prenotare già il viaggio per la primavera o l’estate, una preoccupazione in meno per i mesi a venire.

Quando andare in SardegnaVACANZEvacanze
Fermo restando che chi viaggia per svago deve attendere la possibilità di spostamento tra Regioni, la Sardegna è bella da visitare in qualsiasi periodo dell’anno. Molti turisti prediligono l’estate, anche se per qualcuno può essere considerata un periodo eccessivamente caldo. Se temere la calura estiva, prenotate un traghetto per l’autunno, caldo e piacevole.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 18 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.