Adesca bambine online, arrestato a Varese per detenzione di armi

La Polizia e la Procura di Palermo seguivano le sue tracce per una brutta storia di contatti online con minori. Ma durante la perquisizione è finito nei guai per coltelli e munizioni

pedopornografia Varese

Gli uomini della Polizia Postale e delle Comunicazioni di Varese, a seguito di una perquisizione delegata dalla Procura di Palermo, hanno arrestato un 60enne italiano residente in provincia per detenzione di munizionamento da guerra.

L’indagine ha però tutt’altra origine: è stata avviata circa sei mesi fa dalla Procura della Repubblica di Palermo in seguito alle denunce presentate dai genitori di alcune bambine per il reato di adescamento di minori online.

Durante le indagini gli investigatori hanno scoperto che il varesino era attivo online da alcuni anni e agendo da solo adescava bambine di età compresa tra i 10 e 12 anni.

Dopo i necessari approfondimenti è scattata la perquisizione, all’uomo sono stati sequestrati oltre ad un coltello a serramanico e uno a scatto con una lama lunga circa 40 centimetri, centinaia di cartucce, anche riconducibili a quelle da guerra.

pedopornografia Varese

Proprio per quest’ultima violazione l’uomo è stato arrestato e portato in carcere a Varese, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
Ovviamente procede anche l’indagine su pedopornografia, a Palermo.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 14 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.