Quarantenne trovato senza vita nella sua casa di Induno Olona

Dai primi rilievi non risultano tracce di effrazione nell'abitazione dove il giovane uomo viveva da solo, né ci sono sul corpo elementi che facciano pensare ad un gesto estremo

elisoccorso

(immagine di repertorio) – Momenti di grande concitazione nel pomeriggio di oggi a Induno Olona, per un giovane uomo di 37 anni trovato senza vita nella sua abitazione in via Comi, nella zona del centro storico.

I soccorsi sono stati chiamati attorno alle 17,30 e inizialmente non si conoscevano le condizioni del giovane, che non dava segni di vita, tanto che i sanitari accorsi hanno chiesto in via prudenziale l’intervento dell’elisoccorso, atterrato poco dopo.

Purtroppo il giovane era già deceduto, forse da diverse ore, se non giorni.

Sul posto sono intervenuti un’ambulanza, l’elisoccorso e i Carabinieri della Compagnia di Varese.

Dai primi rilievi non risultano tracce di effrazione nell’abitazione dove il giovane uomo viveva da solo, né ci sono sul corpo elementi che facciano pensare ad un gesto estremo. Non si tratterebbe dunque di omicidio e nemmeno di suicidio, ma di una morte per malore.

Sarà l’autopsia a dire cosa ha causato il decesso del 40enne.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.