Primo ko per il Varese, il Novara fa festa all’ultimo respiro

I piemontesi colpiscono due legni nel primo tempo, nella ripresa Premoli porta in avanti i biancorossi ma Gonzalez guida i suoi al ribaltone con gli assist per Vuthaj e Di Masi al 50'

Serie D: Novara - Varese

Tante emozioni, due legni, tre gol, ma per il Varese anche il primo ko stagionale. Una sconfitta che fa male perché arrivata all’ultimo respiro, con il gol di Di Masi al 50′ del secondo  tempo. Al “Piola” è stata una gara tosta, ricca di colpi di scena. Nel primo tempo non si muove il risultato ma i piemontesi colpiscono prima il palo con Vuthaj e poi la trasversa con Gonzalez. Nella ripresa, quando gli azzurri calano di condizione, il Varese passa in vantaggio con Premoli, ma dura poco: Gonzalez prende in mano i suoi e sono due suoi assist a decidere la gara. Il primo è al 36′ pre Vuthaj che firma l’1-1, al 50′ invece è per Di Masi, che sorprende alle spalle la retroguardia biancorossa e fa secco Priori per il 2-1 che condanna il Varese al primo ko della stagione. Una sconfitta che ha un amaro sapore per i ragazzi di mister Rossi, ma in campo la differenza l’hanno fatta gli errori e le disattenzioni, cruciali nel finale.

Galleria fotografica

Serie D: Novara - Varese 2-1 4 di 28

FISCHIO D’INIZIO
Torna dopo 7 anni la classica tra Novara e Varese al “Piola”. I biancorossi arrivano da due vittorie di fila e mister Ezio Rossi, con le solite numerose assenze schiera il 3-4-1-2 con Priori in porta, Mapelli, Monticone e Parpinel in difesa. In mediana agiscono D’Orazio e Cantatore con Premoli e Foschiani sulle fasce mentre in avanti Mamah agisce alle spalle di Minaj e Di Renzo, che torna dopo il turno di squalifica. Il Novara allenato da Marco Marchionni scende in campo con un 3-5-2 che in attacco vede l’esperto Gonzalez affiancato da Vuthaj. Tanto pubblico allo stadio novarese ma anche lunghe code ai botteghini prima dell’inizio della gara.

PRIMO TEMPO
Gara subito vibrante e dai toni accesi. Minaj prova a sfruttare la sua velocità al 4′ ma il mancino è troppo debole per superare Raspa. Decisamente più pericoloso Vuthaj al 12′ quando, servito con un bel lancio di Gonzalez, prova a superare Priori con un pallonetto di esterno mancino che però sbatte sul palo. I legni aiutano il Varese anche al 27′ quando Gonzalez, con una punizione dall’interno della lunetta dell’area di rigore, carica il sinistro ma colpisce la traversa. Dopo qualche minuto di pressione il Varese si rivede al 32′ con il destro da fuori di Foschiani che impegna Raspa alla parata, sulla ribattuta Minaj è il più veloce ma parte da posizione irregolare. Il Novara però chiude il primo tempo in avanti, tiene il possesso palla e costringe i biancorossi a difendere. Mapelli e compagni stringono i denti e lavorano bene, concedendo solo un diagonale a Gonzalez al 43′ che Priori para senza pericoli.

RIPRESA
Mister Rossi all’intervallo inserisce Tosi e Pastore per Cantatore e Minaj, spostando Premoli in mediana e Mamah in attacco. I biancorossi provano a salire di colpi e al 12′, servito da Mamah, è ancora Foschiani ad andare al tiro ma il mancino da dentro l’area è centrale e Raspa non si fa bucare. Succede poco fino al 30′, poi tutto in pochi minuti. Prima il Varese costruisce una buona azione conlcusa con un diagonale di Pastore parato da Raspa. Sul corner successivo, con i piemontesi in 10 per l’infortunio di Agostinone, il Varese trova il gol con l’incornata vincente di Premoli. La gioia biancorossa però dura poco: Premoli subisce un colpo e deve farsi medicare, il Novara sfrutta a sua volta la superiorità numerica e Vuthaj, servito in area da Gonzalez, trova il sinistro per l’1-1. La gara si scalda, i piemontesi provano a prendere entusiasmo dal gol del pari e nel finale ne hanno di più del Varese, che non gestisce bene un paio di palloni importanti e all’ultimo respiro viene punito: al 50′ Gonzalez vede il taglio da sinistra di Di Masi che controlla in area passando alle spalle della difesa biancorossa e batte Priori per il 2-1 che fa scoppiare il “Piola”. L’ultimo disperato tentativo biancorosso, con Aiolfi dentro per Foschiani non va a buon fine e il Novara festeggia per il primo successo stagionale mentre i biancorossi assaporano il primo ko.

TABELLINO

Novara – Varese 2-1 (0-0)

Marcatori: 33’ st Premoli (V), 36’ st Vuthaj (N), 50’ st Di Masi

Novara (3-5-2): Raspa; Bonaccorsi, Bergamelli (15’ st Tentoni), Agostinone (34’ st Vimercati); Paglino, Bortoletti (28’ st Capano), Benassi, Di Masi, Pagliai (35’ st Pereira); Gonzalez, Vuthaj. A disposizione: Spadini, Pugliese, Spina, Capone, Amoabeng. All: Marchionni.

Varese (3-4-1-2): Priori; Mapelli, Monticone, Parpinel; Premoli, D’Orazio, Cantatore (1’ st Tosi), Foschiani; Mamah; Minaj (1’ st Pastore), Di Renzo (28’ st Piraccini). A disposizione: Pedretti, Petrella, Battistella, A. Baggio, Aiolfi, L. Baggio. All.: Rossi.

Arbitro: sig. Vingo di Pisa (Pulcinelli e Iuliano)

Calci d’angolo: 4-4; Ammoniti: Bortoletti, Benassi per il Novara; Cantatore, Pastore per il Varese. Espulso al 39’ st l’allenatore del Novara Marchionni per proteste. Recupero: 0’ + 5’.

Note: giornata nuvolosa, terreno di gioco in sintetico. 

RISULTATI: Borgosesia – Asti 1-1; Casale – Vado 1-1; Chieri – Imperia 3-0; Fossano – Sestri Levante 2-1; Gozzano – Ligorna 1-0; Lavagnese – Bra 1-2; Pdhae – Sanremese 2-0; Saluzzo – Rg Ticino 0-0. Novara – Varese 2-1; Caronnese – Derthona 0-2.

CLASSIFICA: Chieri 9; Bra 7; Varese, Ligorna, Pdhae 6; Gozzano, Novara 5; Imperia, Sanmremese, Derthona 4; Casale, Asti Fossano 3; Caronnese, Rg Ticino,  Borgosesia, Saluzzo, Vado 2; Sestri Levante, Lavagnese 0.

Francesco Mazzoleni
francesco.mazzoleni@varesenews.it
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Serie D: Novara - Varese 2-1 4 di 28

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.