Tenta di varcare il confine di Brogeda con un chilo di coca, arrestata una donna

La donna di nazionalità tedesca alla domanda di rito ha risposto che non aveva nulla da dichiarare ma non ha convinto i militari

Guardia di finanza como

I militari della Guardia di Finanza in forza al Gruppo Ponte Chiasso e i funzionari dell’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli hanno effettuato un controllo su un’autovettura diretta in Italia guidata da una donna di nazionalità
tedesca e vi hanno trovato un panetto di coca.

La donna, alla domanda di rito, ha risposto che non aveva nulla da dichiarare. Ma evidentemente è stata poco convincente e così i funzionari doganali e i militari della Guardia di Finanza hanno deciso di sottoporlo ad un più approfondito controllo dell’auto: nascosto all’interno dell’autovettura c’era un panetto di cocaina di oltre un chilo.
La donna è stata arrestata e la droga e la vettura sequestrate.
Al momento, sono in corso le indagini ed è quindi fatta salva la presunzione di innocenza dell’indagata fino alla definizione del relativo procedimento.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 30 Giugno 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.