A Varese tutto esaurito in Sala Montanari per Donato Carrisi

Un intenso viaggio che ha accompagnato la sala gremita alla scoperta delle storie dietro al romanzo che hanno contribuito a dare vita all'ultimo libro della trilogia di Pietro Gerber

Donato Carrisi

Scrittore di intensi romanzi thriller da togliere il fiato, ma anche sceneggiatore, drammaturgo, giornalista e regista, questo è Donato Carrisi.

Galleria fotografica

A Varese in Sala Montanari tutto esaurito per Donato Carrisi 4 di 6

Nel pomeriggio di ieri, sabato 26 novembre, in occasione dell’evento conclusivo del Premio Chiara 2022, la Sala Montanari ha fatto tutto esaurito per l’arrivo del Re del Noir, che ha presentato il suo ultimo romanzo “La Casa Delle Luci”: “Quello con cui voglio intrattenervi, che voglio raccontarvi, non è propriamente il romanzo, perché dei romanzi bisogna dire pochissimo, soprattutto dei thriller, altrimenti si consuma la suspense – ha spiegato Carrisi – Ecco perché vi racconterò tutti i retroscena di questo romanzo. Vi siete mai domandati come fanno gli scrittori dei libri che vi piacciono a concepire l’idea? Da dove nasce? Come cresce? Come si evolve? Stasera vi aprirò la bottega dello scrittore di thriller e vi racconterò gli spunti da cui è nata questa storia”.

Un intenso viaggio che ha accompagnato la sala gremita alla scoperta delle storie dietro al romanzo che hanno contribuito, incastrandosi insieme alla perfezione, grazie alla fantasia e alla bravura dello scrittore, a dare vita all’ultimo libro della trilogia di Pietro Gerber: “La casa delle voci”, “La casa senza ricordi” e “La casa delle Luci”.

francescamarutti3@gmail.com
Pubblicato il 27 Novembre 2022
Leggi i commenti

Galleria fotografica

A Varese in Sala Montanari tutto esaurito per Donato Carrisi 4 di 6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.