StudentLINK: la startup che supporta gli studenti della LIUC a 360° sbarca su tutti i digital stores

L'obiettivo della nuova app è quello di diventare il principale punto di riferimento dello studente universitario lungo tutto il suo percorso accademico ed extra universitario

generica

Ha avuto luogo il lancio commerciale dell’innovativa applicazione targata StudentLINK: la startup che lavora alla creazione di una grande community universitaria per e dell’università LIUC di Castellanza.

La nuova applicazione è diventata disponibile nei vari Digital Stores a partire dalla giornata di lunedì 20 febbraio, presentandosi al pubblico in maniera decisa con l’obiettivo di diventare il principale punto di riferimento dello studente universitario lungo tutto il suo percorso accademico ed extra universitario. In questo modo la startup si impone cercando di decretare la nascita della prima community ed il primo social network universitario, in grado di fornire un’ampia di gamma di servizi, tra cui scambio di appunti, ripetizioni, networking tra studenti, organizzazione di eventi, news, viaggi, sconti dedicati e numerosi altri contenuti innovativi.

Il lavoro svolto dal team di startupper è stato incessante in questi mesi che hanno preceduto lo sbarco dell’applicazione su App Store e Play Store, un lavoro integrato e coeso nell’ottica di andare a creare il servizio migliore possibile per la community degli studenti universitari.

Lavoro che ci racconta La Rocca del CEO di StudentLINK: «Siamo molto fieri del lavoro svolto fino ad ora dal team e da tutti quanti coloro che hanno deciso di prendere parte alla realtà StudentLINK, con costanza e impegno stiamo riuscendo a raggiungere un piccolo traguardo alla volta e le soddisfazioni che ne conseguono, in questo caso il lancio commerciale dell’applicazione su tutte le piattaforme, sono enormi».

D’accordo anche Nicolò Joswig, CMO della startup: «Lo spirito innovativo ed intraprendente di StudentLINK porta oggi sul mercato un’applicazione su misura per gli studenti universitari della LIUC. Un prodotto che porta sulle spalle un lungo e meticoloso lavoro sia di costruzione di una solida Community universitaria che un sostegno quotidiano agli studenti universitari tramite tutti i nostri canali. Crediamo che l’applicazione possa concretamente sostenere gli studenti lungo il loro percorso accademico e portare un valore aggiunto importante alle università che la adotteranno».

Un processo lungo, che ha anche riscontrato alcune difficoltà, come racconta il team IT, guidato dal CPO Alessio Serreli con il supporto tecnico del CTO Alessio Giardina: «Le principali sfide nel mondo tech per una startup in pre-seed come la nostra sono sicuramente legate (oltre a quelle più prettamente tecniche) alla mancanza di cash flow e di conseguenza alla difficoltà di trovare persone in full time sul progetto che aiutino a rispettare deadline ed obiettivi posti. Tuttavia, ci siamo impegnati al massimo per superare queste problematiche, al fine di fornire agli studenti la soluzione più efficiente e intuitiva possibile. Siamo soddisfatti e carichi per questo lancio sul mercato e vogliamo ringraziare anche il nostro nuovo collaboratore Francesco Barcellona, junior developer dell’applicazione, per il supporto portato alla realtà».

Link per download da iOS (Apple Store): clicca qui

Link per download da Android (Play Store): clicca qui

Contatti per info o dettagli: Nicolò Joswig – CMO StudentLINK Nicolo.joswig.job@gmail.com /+39 3395761382 / LinkedIn

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 20 Febbraio 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.