A Cuveglio il 2° trofeo Binda Giovanile

Appuntamento per domenica 30 giugno. Il sindaco Giorgio Piccolo: "Vogliamo diventi un appuntamento fisso"

giovane trofeo binda

Ieri, sabato 22 giugno, a Cuveglio la Cycling Sport Promotion e l’Amministrazione Comunale hanno presentato il programma del 2° trofeo Binda Giovanile per donne esordienti e del 2° trofeo Binda giovanile per donne allieve che avrà luogo domenica 30 giugno con partenza ed arrivo a Cuveglio, in provincia di Varese. Le due gare, organizzate  con il patrocinio del Consiglio di Regione Lombardia, della Comunità Montana Valli del Verbano e in collaborazione con la società “Ju Green”, assegneranno, rispettivamente, il titolo di campionessa regionale e campionessa provinciale. Entrambe le gare rientrano nel calendario del “trofeo Rosa 2024”: “Grazie per aver pensato di portare questa manifestazione a Cuveglio – ha sottolineato il sindaco Giorgio Piccolo – il rapporto con Mario Minervino era iniziato dalla precedente Amministrazione Comunale – ed è con grande piacere che confermiamo il sostegno all’evento che vogliamo diventi un appuntamento fisso del calendario e del programma del Comune. Lavoreremo per coinvolgere sempre più il nostro territorio, grazie a Mario Minervino”.

“Dopo averlo sospeso in occasione del trofeo Binda lo scorso mese di marzo – ha spiegato Mario Minervino, presidente della Cycling Sport Promotion – per me e i miei collaboratori era importante sottolineare l’impegno della nostra società sportiva nella promozione del ciclismo femminile giovanile. Oggi tutti vogliono organizzare gare femminili Elite, però non va dimenticato che il movimento ha bisogno delle giovani atlete se vogliamo avere poi le atlete a misurarsi nella maggiore categoria”.

Le due competizioni avranno il sostegno anche della Provincia di Varese: “Noi appoggiamo con piacere le manifestazioni organizzate da Mario Minervino – ha annunciato Michele Di Toro, consigliere della Provincia di Varese – Siamo sempre vicini alle attività giovanili e femminili, che coinvolgono il territorio e portano turismo nella nostra provincia”.

“L’organizzazione del 2° Trofeo Binda Giovanile esordienti e allieve – ha dichiarato Lucia Trevisan, consigliere del CRL FCI – è sicuramente un grande ritorno dopo la prima edizione. Grazie anche alla sinergia con la società Ju Green (unica società femminile in provincia di Varese) domenica 30 giugno le ragazze avranno la possibilità di correre sulle strade che percorrono le loro “colleghe” più grandi e quindi ci auguriamo sia di buon auspicio per il loro futuro sportivo. Sarà prova valida per il Campionato Regionale e saranno quindi assegnate le maglie titolate delle categorie Esordienti e Allieve. Sarà anche la 14 prova del Trofeo Rosa, Trofeo che si svolge in 7 regioni italiane. Sicuramente la grande organizzazione della CSP e il supporto del Comune di Cuveglio realizzeranno le migliori condizioni per una grande giornata di sport che il Comitato Regionale Lombardia della Fci affiancherà sin dalla prima gara”.

Presente anche il Comune di Cittiglio con il vice sindaco Diego Fiore e l’assessore Giovanni D’Angelo. Per il Comune di Cuveglio presenti anche il vice sindaco Giuseppe Arturi, l’assessore Raffaella Mattana, il consigliere Marco Luca Bonvicini, il consigliere FCI Varese Alfredo Trombella e Ugo Menoncin per la Ju Green ASD Gorla Minore.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 23 Giugno 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.