Una settimana per battere il cancro

Dal 10 al 15 inizietive in tutta Europa

Prende il via domenica la Settimana Europea contro il cancro. Dal 10 al 15 ottobre tutta l’Europa si mobilita per la ”lotta ai danni ambientali provocati dal fumo” e l’Italia aderisce con l’iniziativa ”per favore, fammi respirare”, promossa dalla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori.
Il fumo passivo e’ infatti il tema per la prevenzione oncologica al centro della Settimana Europea. Per gli esperti e’ infatti sempre piu’ urgente sensibilizzare i cittadini sull’importanza della prevenzione, in particolare del tumore del polmone. Tra le altre conseguenze del fumo, le malattie respiratorie e quelle cardiovascolari, sempre piu’ frequenti sia nei fumatori sia nelle persone esposte al fumo passivo.
In Italia il tumore del polmone rappresenta, da solo, il 20% di tutte le morti per tumore e si calcola che siano circa 90.000 ogni anno le morti in qualche modo correlate al fumo. Di queste, un migliaio sarebbero legate al fumo passivo.
In Europa si calcola che ogni anno il cancro del polmone colpisca oltre 60 uomini su 100.000 e circa 9 donne su 100.000, con una mortalita’ annua di 36 su 100.000

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 ottobre 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.