L’Università dell’Insubria al “Salone Internazionale Ecotecnologie”

L’Università degli Studi dell’Insubria a Padova tra gli organizzatori del Salone Internazionale di Ecotecnologie

Nell’ambito del “SEP”, Salone Internazionale Ecotecnologie, in programma a Padova dal 15 al 18 marzo 2006, l’Università dell’Insubria organizza un convegno su “Stato Attuale della Depurazione. Progressi nella gestione degli impianti esistenti” in collaborazione con ANDIS (Associazione Nazionale di Ingegneria Sanitaria-Ambientale).

Questa edizione del Salone di Padova si concentra sulla revisione della normativa nazionale e sulle nuove direttive quadro europee nel settore dei rifiuti, dell’acqua e dell’energia per capire come varieranno le condizioni operative e strategiche per la gestione delle risorse ambientali e dei servizi.

 

All’interno del convegno è prevista anche una mostra di apparecchiature per il disinquinamento in cui verrà esposto e presentato per la prima volta un esemplare di cella  a combustibile per la produzione di elettricità e calore.

 

Il convegno organizzato dall’Università dell’Insubria è in programma mercoledì 15 marzo a partire dalle ore 9.30 e si inserisce nel tema conduttore della giornata, cioè l’evoluzione nazionale ed europea della normativa e delle strategie di gestione dei rifiuti e dei servizi.

 

I docenti del Dipartimento Ambiente Salute Sicurezza dell’Università dell’Insubria insieme ad esperti da tutta Italia illustreranno i progressi nel monitoraggio on line dei depuratori, i  sistemi di fitodepurazione al servizio di comunità isolate e parleranno degli inquinanti emergenti nelle acque reflue civili.

 

“Si sta assistendo negli ultimi anni” – afferma il professore Giordano Urbini – “ a una certa evoluzione degli impianti di depurazione sia in termini tecnologici che gestionali. Il merito è dei progressi normativi, di una maggior attenzione alla ricerca e di un sempre più forte interesse delle imprese a produrre innovazione tecnologica al fine di incrementare la propria competitività sui mercati. Il convegno – conclude – farà il punto sulle linee di sviluppo del settore sia in campo industriale sia a livello di ricerca applicata”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.