La Morandi prepara i festeggiamenti per i 100 anni di Felicita

Incontri, mostre e ricerche occuperanno insegnanti, alunni e genitori dell'elementare del centro città per ricordare degnamente la grande educatrice

Nel 1827 nasceva Felicita Morandi. Una donna il cui valore, nel campo dell’ordinamento didattico e amministrativo,  è riconosciuto ancora oggi a distanza di quasi un secolo. Proprio nel centenario, la scuola a lei dedicata ha voluto organizzare una serie di manifestazioni.
Insegnanti, alunni e genitori della scuola primaria hanno ideato un progetto didattico integrato con attività extrascolastiche, incontri pubblici e contributi di esperti, storici e vpersonalità della cultura.
Al termine delle fasi di ricerca ed elaborazione, il lavoro verrà  presentato in una serie di iniziative che comprenderanno:

– la pubblicazione di una biografia di Felicita Morandi che arriverà la primavera 2007

– una mostra di fotografie, documenti di archivio e materiali originali che illustrerà l’evoluzione della didattica e del costume durante i cento anni di vita della svcuola. L’inaugurazione è prevista il 31 marzo presso l’aula magna della scuola Morandi.

– I risultati di una ricerca sullo sviluppo storico di Varese attorno alla scuola Morandi

– Una serie di incontri pubblici con conferenze storico-didattiche e viedoproiezioni di immagini d’epoca che avrà luogo il prossimo anno scolastico

– L’allestimento di un piccolo  museo permanente degli strumenti didattici da proporre all’interno del rinnovato edificio della attuale scuola.

All’inaugurazione del prossimo 31 marzo sono attese autorità istituzionali  e personalità del territorio. Saranno, inoltre, ospiti i docenti inglesi, tedeschi e ungheresi legati alla scuola varesina dal progetto Comenius.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.