Von attesa alla conferma

Dopo l’ottimo esordio stagionale con la McDonald’s, la formazione di Vidovic è chiamata a ripetersi mercoledì (14.30, alla Comunale) contro Rapallo

È ancora impressa nella mente dei tifosi la splendida prestazione fornita venerdì sera contro Firenze (14-6) dalle ragazze della Varese Olona Nuoto, ma la formazione di Vidovic domani pomeriggio (mercoledì) scende nuovamente in acqua davanti al pubblico amico per affrontare la De Bernardis Rapallo.

La Von troverà di fronte a sé un avversario agguerrito e deciso a riscattare il tonfo interno contro l’Ortigia Siracusa ( 5-9 il risultato finale che premia le siciliane). Le liguri sono inoltre alle prese con il caso Garibotti: la federazione ha concesso lo svincolo di autorità all’atleta, ma non è detto che all’ultimo questa venga reintegrata da Rapallo.
Purtroppo Cora Masip e Annarita Colacino rimarranno ancora ai box, e Vidovic non potrà neppure convocare Repetto impegnata con la nazionale giovanile; si spera però che fra una settimana il tecnico slavo avrà a disposizione l’intera rosa.
Ciò che più conta però, a prescindere dalla presenza o assenza di qualche elemento (e la gara di venerdì sta a dimostrarlo), è la cattiveria e l’intensità che la Von ha mostrato in acqua. Doti che hanno letteralmente sopraffatto l’avversario specie nel secondo quarto.
Quella di Varese è una formazione estremamente giovane (tutti i gol messi a segno finora da Varese sono Under 23), motivo per cui potrebbe avere grandi picchi e altrettanto grandi cali di rendimento, ma se lo spirito sarò quello dell’esordio allora anche con l’avversaria storica Rapallo ci sarà da divertirsi.

Intanto il giudice sportivo ha sanzionato con 500 euro di multa, un punto di penalità e la sconfitta a tavolino per 5-0 il Volturno, che non si è presentato a Roma in occasione della prima giornata a causa di un guasto al pullman.

Varese Olona Nuoto – De Bernardis Rapallo
Varese: Stasi (p), Hoenig, Baruffato, Muré, Bosco F., Maugeri, Cerutti, Bosco C., Giraldo, Bujika, Mendozza, Favini, Motta. All. Vidovic.
Rapallo: Gardella, Azevedo, De Zuanni, Dalorto, Queirolo, Zizzo, D’Amico, Criscuolo, Gallone, Levin, Bianconi, Maggi, Vettorello. All. Sinatra.
Arbitro: Brasiliano.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.