Cattaneo: «L’orario invernale di Trenitalia non ci piace»

Venerdì l'assessore annuncerà se la Regione accetterà la proposta di Trenitalia o la rigetterà come hanno già fatto altre regioni del nord-Italia

 "I risultati degli incontri che fino a ora sono intercorsi per la stesura dell’orario invernale di Trenitalia non soddisfano né Regione Lombardia né gli altri soggetti che hanno partecipato a questi incontri a livello provinciale". Lo ha dichiarato è l’assessore alle Infrastrutture e Mobilità Raffele Cattaneo, che ha anche fissato per venerdì 31 ottobre un incontro con Trenitalia e i componenti del Tavolo del Patto per il Trasporto Pubblico Locale (Tpl) per discutere il nuovo orario invernale di Trenitalia. "Il 31 ottobre è il termine entro il quale Trenitalia dice di dovere comunicare a Roma il nuovo orario. Ho voluto così questo appuntamento conclusivo durante il quale affronteremo l’argomento con i rappresentanti delle Province, di Anci, delle associazioni di consumatori e pendolari, dei sindacati e delle aziende di trasporti per condividere con loro la decisione", sottolinea l’assessore Cattaneo, ricordando che la pianificazione dell’orario invernale è in capo alla Regione Lombardia. "Venerdì – conclude Cattaneo – annunceremo se la Regione accetterà la proposta di Trenitalia o la rigetterà, come
mi risulta abbiano già fatto altre Regioni del Nord".

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.