Il questore: “Omicidio particolare, abbiamo delle idee”

Sopralluogo questa mattina di Marcello Cardona. In arrivo personale da Roma del Servizio centrale operativo

«Un omicidio dai tratti particolari su cui non si può dire molto, ma sul quale abbiamo già delle idee». E’ arrivato attorno alle 10.30 di oggi nella villetta di via Dante, Marcello Cardona questore di Varese, dopo l’omicidio dell’anziana Carla Molinari.
delitto di cocquio, carla molinariLa donna è stata trovata ieri sera sgozzata e con le mani tagliate nella sua abitazione di Cocquio Trevisago. Cardona (nella foto, sul luogo del delitto) conferma l’efferatezza dell’omicidio e chiede tempo per gli investigatori, che stanno lavorando da questa notte per ricostruire quanto accaduto. Si passa al setaccio il giardino per trovare particolari importanti e indizi su quanto accaduto prima e dopo l’omicidio.
«Abbiamo delle idee che stiamo verificando – ha detto Cardona dopo l’arrivo alla villetta. E’ un omicidio sul quale, tuttavia, ancora non si può dire molto».
La casa è stata raggiunta dopo le 9.30 da diversi agenti di polizia e dai carabinieri, oltre che dagli investigatori della polizia locale del Verbano, che nella serata di ieri hanno lavorato fianco a fianco con polizia – che sta gestendo le indagini con la squadra mobile – e carabinieri.
E’ tornata la scientifica e lo stesso questore ha annunciato l’arrivo da Roma di personale del Servizio Centrale Operativo, lo Sco.  Attorno alle 11 sul posto è arrivato anche il procuratore della Repubblica Maurizio Grigo.

Galleria fotografica

Omicidio Cocquio: le indagini 4 di 14
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 novembre 2009
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Omicidio Cocquio: le indagini 4 di 14

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.