Palpeggia una 69enne, giovane arrestato per violenza sessuale

La donna, che con le sue urla ha messo in fuga l’aggressore, ha chiamato immediatamente i Carabinieri che lo hanno rintracciato poco dopo nei pressi della stazione ferroviaria

Arrestato dai carabinieri di Novate Milanese, con l’accusa di violenza sessuale, un 28enne nigeriano, O.O.E. le sue iniziali.
L’uomo, in pieno giorno, nella via Monte Grappa di Novate, avrebbe prima pesantemente
importunato e quindi ripetutamente palpeggiato una 69enne pensionata del luogo.
La donna, che con le sue urla ha messo in fuga l’aggressore, ha chiamato immediatamente i Carabinieri che lo hanno rintracciato poco dopo nei pressi della stazione ferroviaria. Inevitabili le manette e la traduzione nel carcere di San Vittore.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.