Cinquanta tedofori per portare il fuoco della pace dalla Croazia a Varese

Partiranno venerdì 24 dalla parrocchia delle Bustecche e faranno ritorno, dopo 1500 chilometri di marcia da Medjugorje, con una fiaccola accesa, i 51 fedeli della comunità pastorale don Gnocchi

La madonna di medjugorjeUn gruppo di fedeli della comunità Pastorale Don Gnocchi di Varese ha organizzato la quinta fiaccolata con gli obiettivi di diffondere la luce di Cristo e di raccogliere fondi destinati alla costruzione di pozzi in Eritrea, a Karina, seguendo un progetto dei Frati Capuccini di Milano.

«Abbiamo già contribuito alla realizzazione di una struttura – Ci spiegano i fedeli coinvolti – Nelle precedenti edizioni abbiamo attraversato l’Europa partendo da Lourdes, Lisieux (Normandia), San Giovanni Rotondo, Czestochowa e, quest anno, da Medjugorje».

Venerdi 24 alle 20 il ritrovo presso la parrocchia delle Bustecche, in via Carnia a Varese. I 51 partecipanti saranno alla meta nel luogo di apparizione della Madonna nel pomeriggio di sabato. La fiaccola, dopo essere stata benedetta, partirà lunedi per compiere 1.150 chilometri di corsa attraversando la Croazia, il Veneto fino a Riva del Garda per poi tornare in Lombardia.

«Durante il cammino, i tedofori terranno sempre accesa la fiaccola a testimonianza della nostra fede correndo sia di giorno che di notte, in qualsiasi condizione atmosferica (quest’anno si prevede molto, molto caldo…). Faremo rientro a Varese sabato 2 settembre presso la Parrocchia di cui sopra per la SS. Messa alle 18.00».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.