In cattedra all’Insubria anche Van De Sfroos

Tante le iniziative in programma a Varese e a Como dedicate all'orientamento. Anche il cantautore terrà un seminario

Parola d’ordine: orientare. Si moltiplicano le attività di orientamento organizzate dall’Università degli Studi dell’Insubria per facilitare la scelta degli studenti sul corso di studio da intraprendere dopo il diploma.

Le attività di orientamento sono multiformi e coinvolgono le varie aree disciplinari che formano l’offerta didattica dell’Ateneo. Le future matricole possono partecipare a stage nelle sedi dell’Università dell’Insubria e nelle sedi di Università partner all’estero; sono in programma speciali iniziative di presentazione dell’offerta didattica, visite e sperimentazioni nei laboratori dell’Ateneo ed è previsto anche il coinvolgimento di un eccezionale testimonial.

«La nuova Commissione è stata formata in modo da rappresentare tutti gli indirizzi di studio presenti dentro il nostro Ateneo, al fine di creare una sinergia tra tutte le anime che convivono all’interno dell’Università dell’Insubria e sottolineare l’importanza della trasversalità delle discipline per una formazione completa» – afferma Michela Prest, nuovo delegato del rettore per l’Orientamento.

Si comincia con l’incontro “Biologia Biomedica @ Busto” il 9 maggio a Busto Arsizio: la sede di via Alberto da Giussano apre le porte alle future matricole, dalle ore 16.00 in poi i docenti presenteranno i corsi di laurea dell’area biomedica e gli interessati potranno visitare i laboratori.

Sempre nella sede di Busto Arsizio, ma dal 2 al 6 settembre, si svolgerà “Una Settimana da Bio”: il Dipartimento di Scienze Teoriche e Applicate dell’Università degli Studi dell’Insubria propone una settimana di stage presso i laboratori di ricerca della sezione Biomedica della sede di via Manara. L’obiettivo è quello di promuovere l’incontro tra giovani e ricerca scientifica in ambito biologico. Lo stage si rivolge a studenti dell’ultimo anno delle superiori e consisterà nella partecipazione alla vita di laboratorio con organizzazione di specifiche dimostrazioni, esecuzione di procedure sperimentali in prima persona e partecipazione a lezioni e seminari. Per iscriversi è necessario presentare la domanda entro il 24 maggio 2013.

Il Dipartimento di Diritto, Economia e Culture propone agli studenti interessati a corsi di laurea in Giurisprudenza, Turismo e Mediazione interlinguistica e interculturale tre giornate di approfondimento, dal 13 al 15 giugno 2013, sul tema: “Linguaggi, diritto e culture in contatto”. Giovedì 13 e venerdì 14 giugno sono in programma seminari di approfondimento relativi a tematiche specifiche legate ai corsi di laurea del Dipartimento, con la partecipazione di un ospite d’eccezione, il cantautore Davide Van De Sfroos, che presenterà ai ragazzi il progetto "Terra & acqua". Sabato 15 giugno gli studenti potranno incontrare i futuri possibili datori di lavoro, al fine di conoscere gli sbocchi professionali dei percorsi di studio del Dipartimento. La giornata si concluderà con un Aperitivo Buffet e musica dal vivo.

Gli aspiranti Pitagora potranno partecipare allo “Stage estivo in Matematica discreta e applicazioni”, in programma a Como, nella sede di via Valleggio, dal 10 al 21 giugno. Una full-immersion di due settimane nel mondo della matematica riservato a studenti del IV anno delle superiori. Per i fuori sede l’Università mette a disposizione un alloggio gratuito. Lo stage è gratuito e sono ammessi al massimo 40 partecipanti; le domande vanno presentate entro il 25 maggio.

Un’opportunità unica per gli appassionati di Fisica, infatti, per la prima volta il Dipartimento di Scienza e Alta Tecnologia dell’Università degli Studi dell’Insubria (Como) e il Joint Laboratory of Optics della Palacky University (Olomouc, Repubblica Ceca) propongono una Summer School di due settimane sull’“Ottica”, che prevede una prima fase a Como dall’1 al 5 luglio e la seconda fase di lavori a Olomouc dal 26 al 30 agosto 2013, con partenza domenica 25 agosto e ritorno sabato 31 agosto. Gli studenti italiani in trasferta a Olomouc saranno accompagnati dalla dottoressa Maria Bondani e da almeno un insegnante di scuola superiore e alloggeranno nel Campus universitario di Olomouc. Agli studenti è richiesto un contributo pari al costo del viaggio (circa 150 €).

Per conoscere tutte le modalità e le date di iscrizione consultare il sito dell’Univerità dell’Insubria alle pagine dell’Orientamento (www.uninsubria.it/web/orientamento).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.