Dalla classica al reggae, gli appuntamenti in musica del fine settimana

Da Varese a Legnano tanti appuntamenti con la musica live, tra i quali spiccano i nomi di Alpha Blondy e Diaframma

Diversi gli appuntamenti musicali in programma per il fine settimana, dalla classica al rock. Eccoli: 

 "Jazz time" all’Università degli Studi dell’Insubria, con il nuovo appuntamento della Stagione 
Concertistica d’Ateneo. Venerdì 16 gennaio, alle 18, nell’Aula Magna di via Ravasi 2, a Varese, si esibisce il Carlo Morena Trio, con un Jazz di qualità.


Sabato, alle ore 21, al Salone Estense in via Sacco, si terrà il concerto di musica classica del pianista Andrea Bacchetti, della rassegna Giovani talenti alla ribalta. 



Domenica 18 gennaio, alle ore 16.00, al Museo del Tessile di Busto Arsizio,  la Società Ponchielli presenta “Carmen incontra il Tango Argentino”. La musica di Bizet con i brani più noti di Carmen, unita al tango di Piazzolla e Gardel, verrà interpretata e rappresentata da una coppia di ballerini, campioni mondiali, e dal coro des Gamins, per un pomeriggio che coinvolgerà il pubblico. Al termine del concerto la Società offrirà un rinfresco. Ingresso 5 euro.

Torna a Cardano al Campo la rassegna musicale "Il volto riscoperto della musica". Il primoappuntamento sarà sabato 17 gennaio alle ore 21 nella chiesa Sant’Anastasio di Cardano al Campo con Ensamble festa rustica. 



Sabato 17 gennaio è "NeverWasRadio Show". La web radio di Sesto Calende (leggi qui la sua storia) esce dai suoi studi e va a far festa alle Cantine Coopuf di Varese. Presente ovviamente la postazione mobile della radio, le Maschiette e, a partire dalle 22, concerto di Elton Novara e i The Monkey Weather ; mentre Bridge, Mood Pusher, il Rebus e Barack si esibiranno, nei cambio palco.

Al Twiggy di Varese l’appuntamento è per venerdì con "Lato B, Il Canzonierei di Battisti". In scena Leo Pari, Gianluca De Rubertis (Studio Davoli, Il Genio), Dario Ciffo (Afterhours, Lombroso) e Lino Gitto (Dellera, Green Like July) si uniscono per eseguire canzoni indimenticabili come “Ancora tu”, “Con il nastro rosa”, “Il tempo di morire”, “Mi ritorni in mente”, “Il mio canto libero”, “Pen- sieri e parole”, E penso a te” e tantissimi altri classici di Battisti-Mogol anni ’70, senza tralasciare gemme più nascoste come “Dio mio no”, “Comunque bella” , “Amore caro, amore bello”, “L’aquila”, “Confusione” e tante tante altre. Sabato 17 invece (sempre dalle 21,30, ingresso libero) l’appuntamento è con Matteo Candiani. La disco music, il funk, il glam rock sono i principali ingrendienti della formula esplosiva di Twiggy 70.  Alla consolle Matteo Candiani, appassionato e cultore della musica anni ’60 e ’70 ed ex dj di Radio Lupo Solitario.



Doppio appuntamento nel fine settimana di The Family, il circolo cooperativo di Albizzate. Saranno due le band ad esibirsi nel locale albizzatese animando le serate di venerdì e sabato. I primi a cominciare, venerdì 16 gennaio, saranno i "The Please", formazione del milanese dal sapore alt-folk che proprio in questi giorni sta promuovendo i pezzi del nuovo album. Sabato 17 gennaio sarà, invece, la volta degli "Orso Maria Moretti", trio capace di mescolare funk, soul rock, reggae, folk e blues, con la carica e l’allegria che solo chi ha visto un loro concerto può concepire. Entrambi gli spettacoli musicali sono ad ingresso gratuito. The Family è un circolo cooperativo, si trova ad Albizzate in via xx settembre. La musica avrà inizio dalle 22.

A Cassano Valcuvia, al Circolo Il Farina di Via San Giuseppe 180, l’appuntamento è con Sentimento Popular la canzone d’amore in salsa popolare hiddish, balcanica, mediterranea elatina. Dalle 21, ingresso con tessera Arci. 



Venerdì 16 gennaio, alle 22, appuntamento al Circolone di Legnano con una pietra miliare della musica rock/wave italiana. In concerto ci saranno i Diaframma, la band di Federico Fiumani attiva dalla fine degli anni ’70. A seguire The Bad And The Ugly feat Dj newton djset. Ingresso 10 €. Infoline: 3492338379 / matiabigbells@gmail.com. Appuntamento al Circolone di Via San Bernardino, 12.  Venerdì 16 gennaio, torna al Live Club di Trezzo sull’AddaAlpha Blondy. Prima e dopo i concerti si tiene il ritmo insieme a Vito War da Popolare network- Reggae Radio Station 107.6 f.m. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.