Caronnese, doppia sconfitta nel triangolare di Seregno

I rossoblu hanno perso 1-0 sia contro i padroni di casa, sia contro la Pro Sesto, che ha vinto il triangolare

caronnese seregno
Le foto della Caronnese

Ultima uscita ufficiale per la Prima Squadra della Caronnese prima del “rompete le righe” in occasione del Ferragosto alle porte. La squadra di Mister Monza è stata impegnata oggi a Seregno in un prestigioso triangolare (con partite di 45′ ciascuna) in compagnia della Pro Sesto e dei padroni di casa del Seregno. Per i rossoblù si è trattato di un altro importante “allenamento” per una squadra completamente nuova che ha bisogno di tempo per andare a regime.

SEREGNO-CARONNESE 1-0

La prima partita di cartello vede impegnata proprio la Caronnese contro il Seregno. L’incontro si dimostra vivace già dai primi minuti: al 1′ c’è una punizione di Torraca parata dall’attento numero uno rossoblù Gionta. Al 10′ la decisione che decide il match: il direttore di gara indica un fallo di Puccio su Torraca in area ed è rigore: dagli undici metri è lo stesso Torraca ad insaccare il gol partita con tiro centrale: 1-0 (per la cronaca i rossoblù lamentano un rigore su Massaro non concesso dall’arbitro nei minuto successivi). Al 20′ si fa vedere la Caronnese in area dei padroni di casa: Marconi impegna Bardaro alla parata. Dopo due minuti si evidenzia anche capitan Corno che con un fendente da 30 metri manda alto sopra la traversa. Al 24′ tocca a Bamba essere protagonista con un tiro da 18 metri che costringe l’estremo diensore alla parata. Al 27′ cambio di campo: c’è una punizione di Artaria che termina fuori dall’area di porta. Al 35′ c’è tempo per un tiro di Baldo da 25 metri che Bardaro para agevolmente. Al 38′ Gionta sventa una punizione di Artaria. Al 40′ l’ultima occasione da registrare è per la Caronnese con il giovane Barbera che calcia alto sopra la traversa.

PRO SESTO – CARONNESE 1-0

Nella seconda partita è entrata in campo la Pro Sesto contro la Caronnese. Le emozioni in campo risultano meno nitide della prima partita: al 4′ Roveda va al tiro che termina alto sopra la traversa difesa da Sangalli. Al 10′ c’è un cambio di campo ed è gol per la formazione guidata da Mister Parravicini: Di Renzo pesca un lancio lungo dalla difesa della Pro Sesto che spiazza la retroguardia rossoblù, prende palla e scarta Maimone andando in rete: 1-0. Al 12′ ci prova Mantovani con un buon calcio angolo che viene sventato dalla retroguardia della Pro Sesto. Al 19′ Puccio calcia da buona posizione ma la palla esce dall’area di porta. Al 27′ tocca a Baldo provare da 30 metri ma il suo tiro termina alto. Al 35′ c’è un cross di Guccione che Maimone tra i pali para con attenzione. Al 38′ la partita praticamente termina con una punizione di Fumagalli che la difesa rossoblu libera.

PRO SESTO – SEREGNO 1-0

La terza partita della giornata si è risolta a favore della Pro Sesto con rete di Duguet.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 agosto 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.