L’Arnetta a Gallarate si tinge di rosa

Lo sversamento nel pomeriggio di mercoledì, al lavoro fino a notte fonda per contenere i danni. "Troveremo il colpevole"

gallarate generico

Cos’è successo al torrente Arno?

Come si vede dalla foto che ci ha inviato una lettrice, il corso d’acqua nel tardo pomeriggio di mercoledì 11 luglio si presentava così, tinto di rosa.

La foto è stata scattata a Gallarate, dal ponte di piazza Piemonte, rione Arnate.
L’episodio è stato segnalato su Facebook anche dal sindaco di Gallarate, Andrea Cassani, che scrive “Troveremo il colpevole e per lui saranno guai!”.
«Domani [giovedì] proseguiranno le indagini degli organi competenti per individuare e denunciare l’attività colpevole di questo danno».

Polizia Locale, Vigili del Fuoco, tecnici di Arpa e Ats , sindaco sono rimasti “sul campo” fino all’1:30 di notte. È stata contattata verso le 22:00 una ditta specializzata in spurghi perché le previsioni danno pioggia nella giornata di giovedì 12 luglio «ed era opportuno intervenire prima che il liquido finisse a valle» spiega il sindaco Andrea Cassani.
Lo sversamento, come detto, è avvenuto nel rione di Arnate, a valle del centro di Gallarate e quindi – per fortuna – già oltre le zone di fiume più vive dal punto di vista biologico, che non sono state toccate direttamente perché appunto più a monte del punto inquinato. Sono le zone in cui si concentrano rane, gallinelle d’acqua e pesci (in particolare questi ultimi a ridosso del casello autostradale, prima periferia Nord della città).

Due episodi simili si ricordano nel 2007 e nell’inverno del 2013.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore