Duecentocinquanta “scarponi” per le strade di Luvinate

Molti i corridori grandi e piccoli che hanno partecipato alla tradizionale manifestazione podistica lungo i sentieri del Parco Campo dei Fiori

 Grande successo di partecipazione a Luvinate per il 43 scarpone
luvinatese
, per il 1 Skyrunner del Campo dei Fiori e per lo Scarponcino.

Più di 250 i corridori grandi e piccoli che partendo da Luvinate, hanno percorso i sentieri del Parco Campo dei Fiori, tra agonismo e semplice voglia di divertirsi.

 

La mattinata si era aperta alle ore 9.00 con l’inaugurazione del sentiero Dal Zotto, indimenticabile ex presidente Pro Loco e grande animatore della comunità luvinatese per decenni. Alla presenza del Presidente Pro Loco Chiara Marzoli e del Sindaco Silvano Calderato sono stati “svelati” i cartelli che dal centro del Paese fino alla cima del Parco Campo dei Fiori indicheranno a tutti i corridori il sentiero dello Scarpone. «Ricordiamo oggi una persona che ha profondamente amato la nostra comunità, dedicando tempo, energie ed entusiasmo – ha affermato il Sindaco – per questo il suo nome entra nella storia di Luvinate e della nostra montagna, proprio in occasione del 50° anniversario di autonomia amministrativa di Luvinate. La storia della nostra comunità è stata ricca e viva proprio anche grazie a persone come Nildo».

 

Ha funzionato benissimo invece il 1° Skyrunner del Campo dei Fiori, corsa di 27 km lungo i sentieri del lato sud del Parco Campo dei Fiori, organizzato per la prima volta dalla Pro Loco Luvinate, su cui c’era molto attesa e curiosità. Gli 86 partecipanti  hanno  dimostrato grande forza d’animo e di volontà.

«Grazie al coordinamento della Protezione Civile Intercomunale, dell’Ufficio Unico di Polizia e del sostegno dell’Amministrazione Comunale – hanno affermato Renato Broggi e Chiara Marzoli, animatori della gara – abbiamo dato il via ad un ulteriore evento sportivo che sicuramente crescerà anche nei prossimi anni, ampliando così il tradizionale programma del 1 maggio».

 

Soddisfazione ha anche espresso il Presidente del Parco Campo dei Fiori, Ing. Giovanni Castelli, intervenuto alle premiazioni. «Il Parco Regionale vive non solo per gli interventi di salvaguardia intrapresi dal Consorzio, ma anche dalla vivacità e dall’impegno delle singole realtà istituzionali e sociali, che animano le nostre montagne e i nostri sentieri».

 

Queste le classifiche:

 

SCARPONE LUVINATESE

1.         OUKHRID LHOUSSAIN     tempo 00.37.06
2.        SCHMID FREDY                 tempo 00.37.45
3.        CAIROLI ANDREA              tempo 00.39.15

SKY RUNNER
1.        PROSERPIO PAOLO            tempo 02.22.33
2.        TONIOLO MAURO                 tempo 02.23.06
3.        BROGGI CLAUDIO                 tempo 02.26.36

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 02 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.